Produzioni

Il restauro conservativo viene inteso come salvaguardia della funzione storica, artistica, antropologica e sociale, che l’oggetto preso in esame può gelosamente custodire.

Ripristino Ligneo

Il ripristino architettonico di tipo ligneo di case e appartamenti relativamente alla ricostruzione e montaggio di soffitti, pareti, portali e portoni fa riferimento alla conservazione e prevenzione, disinfestazione, pulitura e finitura delle superfici, ricomposizione degli oggetti e dei mobili in funzione di interventi di ricostruzione post-sisma.

Restauro di mobili e arredi

Il restauro di mobili d’epoca e di arredi segue i criteri di rispetto e salvaguardia dell’oggetto sia in relazione all’ambiente nel quale viene inserito, sia nel rispetto della sua funzione originaria. Si cerca quindi di avviare una ricerca attenta di mobili ed arredi da inserire in ambienti particolari coniugando la funzionalità con il lavoro di restauro.


Ricostruzione

Per quanto riguarda la rielaborazione o riedizione critica, nel laboratorio vengono creati ex novo mobili ed oggetti provenienti da opere preesistenti. Tale operazione include lo studio rigoroso delle caratteristiche storiche, artistiche dell’oggetto in relazione alla provenienza territoriale così come la conoscenza dei materiali utilizzati e delle tecniche di costruzione.

Pavimenti

La tradizione nell’ antiquariato e nel restauro ci spinge a valorizzare il materiale locale per farlo rivivere in pavimentazioni antiche, così da conservare la storia e il gusto del tempo. Le essenze nostrane sono Rovere e Castagno. La Pietra offre svariate possibilità sia negli interni che esterni. Le finiture più appropriate, almeno per le coperture esterne sono il piano cava(spacco naturale della pietra), la bocciardatura (piccoli rilievi e irregolarità), la fiammatura (aspetto affine alla carta vetrata). Per gli interni le finiture della pietra sono più levigate e delicate.


Pietre Antiche

La nobile pietra adoperata anche per i più modesti edifici, è un elemento di raccordo e di sintesi del passato, che si inserisce pienamente sia nel restauro di vecchie e antiche abitazioni, sia nella ricollocazione creativa in nuove costruzioni. Il recupero di portali, finestre, colonne, camini, pavimentazioni e gradini, offre una vasta scelta per ogni esigenza abitativa. Qualsiasi pezzo opportunamente attestato, può essere un valido spunto di partenza, per la realizzazione di frontali da camino, mensole e quant’altro.

Lavori post-sisma

Il laboratorio ha intrapreso lavori di ripristino e di ricostruzione post-sisma nel centro storico della città dell’Aquila su palazzi di pregio storico e architettonico.Gli interventi di ricostruzione privilegiano in particolare strutture lignee come controsoffitti , pareti decorate, impalcati  in legno di noce e castagno e pavimenti in legno massello.Inoltre vengono ripristinati e sostituiti pavimenti in pietra con basole di varie misure,camini d’epoca, porte interne e portoni.